Giorno 5

Orcynx

Al mio risveglio mi sento molto riposata, di fianco a me Enud dorme serenamente, così mi alzo con cautela per non svegliarlo. A mente più lucida ricordo di aver portato con me un piede di porco, quindi cerco nel mio zaino e tento di scassinare la porta sigillata davanti al letto, più silenziosamente possibile. Mettendoci… Continue reading Orcynx

Giorno 2

Il pagamento

«Sveglia! Apri la porta, muoviti!» Mi sveglio di soprassalto, sentendo dei colpi violenti contro la porta della mia camera, che una voce che non conosco mi sta intimando di aprire, in modo abbastanza scontroso e rude. Mi rivesto in fretta e apro la porta. Mi trovo davanti ad un mezz'orco, che mi esamina con uno… Continue reading Il pagamento