Giorno 13

L’assedio del fortino

Mi avvicino a Maraug, il quale ha ripreso le forze appena in tempo; aveva notato anche lui la soddisfazione di Varrick nello sfoggiare la piuma che gli avevo donato da parte sua. Gli confido di aver conosciuto la storia che stava dietro al suo bellissimo gesto e il mezz’orco mi racconta che Varrick ha una… Continue reading L’assedio del fortino

Annunci
Giorno 6

Meriam, la porta sussurrante

Davanti all'entrata della prigione ci posizioniamo davanti alle nostre guardie, pronti a manovrarle come burattini. Vedendo alzarsi la nebbia, i secondini si agitano ed estraggono le loro armi per difendersi, ma per una di loro è troppo tardi: nel caos generale avevo lasciato libera la mia guardia, gettandole prima la spada dentro una delle celle,… Continue reading Meriam, la porta sussurrante

Giorno 6

Il piano di Varrick

Dopo alcuni chilometri arriviamo davanti ad un'enorme villa, nella quale Varrick ci accoglie: ci accompagna lungo la strada che ci conduce dal cancello principale alle porte della villa, attraversando un'immenso giardino. Appena entrata rimango a bocca aperta, sia per la bellezza dell'architettura di quell'abitazione, sia per l'abbondanza di cibo che intravedo nella sala da pranzo,… Continue reading Il piano di Varrick