Giorno 8

Il ritorno di Morpheus

Seguiamo l’uomo fino ad una locanda, dove saluta l’oste per nome, come fosse un cliente abituale e mangiamo tutti assieme. Enud gli racconta i trascorsi che ci avevano condotti a Mojul, poi chiede informazioni riguardo la storia della gallina: «In molti l’hanno vista, anche io, però era molto strana: aveva le piume nere ed una… Continue reading Il ritorno di Morpheus

Annunci
Giorno 8

L’alchimista di Mojul

Ci svegliamo di nuovo tardi, cosi ci affrettiamo ad arrivare a Mojul: una serie di enormi piattaforme e pontili collegano un gruppo di palafitte all'altro, formando un paesino molto pittoresco. Per lo più abitata da pescatori, mi sembra un posto tranquillo rispetto a Nares e Robdo. «Signorina, mi state calpestando le reti» mi avverte un… Continue reading L’alchimista di Mojul

Giorno 6

Meriam, la porta sussurrante

Davanti all'entrata della prigione ci posizioniamo davanti alle nostre guardie, pronti a manovrarle come burattini. Vedendo alzarsi la nebbia, i secondini si agitano ed estraggono le loro armi per difendersi, ma per una di loro è troppo tardi: nel caos generale avevo lasciato libera la mia guardia, gettandole prima la spada dentro una delle celle,… Continue reading Meriam, la porta sussurrante

Giorno 6

L’inizio della missione

Varrick ed Init scompaiono oltre il portone della villa, una ventina di minuti dopo partiamo anche io ed Enud; sulla strada gli spiego velocemente il mio piano: «Allora, questo piano infallibile in cosa consisterebbe?» mi chiede lui. «Indossa questo guanto, ora ti spiego» rispondo porgendogliene uno ed indossando l'altro. «Esma, ti sei ripresa da stamattina?… Continue reading L’inizio della missione

Giorno 6

Il piano di Varrick

Dopo alcuni chilometri arriviamo davanti ad un'enorme villa, nella quale Varrick ci accoglie: ci accompagna lungo la strada che ci conduce dal cancello principale alle porte della villa, attraversando un'immenso giardino. Appena entrata rimango a bocca aperta, sia per la bellezza dell'architettura di quell'abitazione, sia per l'abbondanza di cibo che intravedo nella sala da pranzo,… Continue reading Il piano di Varrick