Giorno 14

Il nome

Molto prima dell’alba, uno dei miei commilitoni entra nella nostra tenda, chiedendo a me ed Enud ci seguirlo: «Che succede?» «Vakolgad…lo abbiamo trovato a camminare per il campo spaesato…» spiega l’uomo. «Spaesato?» «Si generale, è in stato catatonico. Si è seduto in un angolo e non fa che ripetere il suo nome» «Dacci solo un… Continue reading Il nome

Annunci