Giorno 17

Nares Libera

Una volta sul posto, vediamo i nemici scappare in gran segreto su di una nave, così corro col mio bastone fino a pochi metri dall’imbarcazione ed attivo la rosa: «Apriti, o Rosa, perché ho bisogno di te; vi invoco, o fiamme, venite a me» Alcuni nemici ancora a terra, vedendomi sola corrono verso di me… Continue reading Nares Libera

Annunci
Giorno 16

Il bastone di fuoco

Questa mattina Varrick è partito presto con le truppe, senza dare occasione di parlargli, immagino non sia ancora pronto e brami solamente la vendetta per la morte dell’amico. Aenmaer si riprende a fatica, ancora non può mettersi in piedi, ma se non altro respira senza problemi. Mi è stato vicino tutta la notte, che ho… Continue reading Il bastone di fuoco

Giorno 11

Andare o restare

Una mano mi spinge dolcemente per svegliarmi quando ancora il sole non accenna ad alzarsi in cielo; mi volto incuriosita: conoscevo il tocco di Enud, sapevo distinguerlo da questo. Quasi mi spavento quando realizzo che era stato Maraug, il suo aspetto non tradirebbe mai tanta delicatezza, eppure questa sensazione era così familiare… «Su, vestiti. Dobbiamo… Continue reading Andare o restare

Giorno 6

Lo spettacolo

I tre seguaci di Meriam si fanno sempre più vicini, non potevo indietreggiare per molto tempo, quella stanza era molto piccola e l'altare imgombrante. Tento di colpirli tutti assieme facendo roteare il bastone, come usualmente si fa per scacciare i lupi; purtroppo però la fiamma della rosa si concentra e brucia solo l'ultimo nemico. Alla… Continue reading Lo spettacolo

Giorno 6

Quando il nove arriverà al nove

Il mio sonno è disturbato da una sensazione di irrequietudine che mi fa rigirare più volte nel letto; mi volto a guardare fuori dalla finestra, per capire se fosse ancora notte fonda o se stesse finalmente per albeggiare. Il cuore quasi mi scoppia nel petto quando vedo una figura nera incappucciata alla finestra, la stessa… Continue reading Quando il nove arriverà al nove

Giorno 3

Morpheus

Ricordando l'avvertimento di Enud, potrei avere davanti una delle visioni di cui mi ha parlato pochi minuti fa, perciò decido di assecondare questo "Morpheus", fintanto che non mi spinga ad addentrarmi nella foresta o a seguirlo, curiosa di sapere cosa voglia da me. «Finalmente sei da sola, possiamo parlare» dice Morpheus. «Ci siamo mai incontrati?»… Continue reading Morpheus

Giorno 3

La maledizione degli elfi bianchi

«Ti sei mai chiesto cosa ci facessi quella sera a Nares?» chiedo ad Enud. «In effetti si, ma siccome ero in missione non te l'ho chiesto» risponde. «Bene, dal momento che ho deciso di far parte del vostro gruppo è bene che ci conosciamo un pò in questi giorni.» rispondo «La mia storia in realtà… Continue reading La maledizione degli elfi bianchi