Giorno 17

Il finanziatore

Sono sott’acqua, eppure respiro normalmente, senza la minima difficoltà. Sento i rumori ovattati del mondo marino, gli stessi che devono sentire le sirene; poi però sento la pioggia battere, acqua su acqua. Un temporale sovrasta quell’oceano, vedo chiaramente le nubi scure minacciare il mondo dal cielo, anche se il mio cielo ora è fatto delle… Continue reading Il finanziatore

Giorno 2

Morgat Daif

Sono nello shock più totale. Magari ho solo ferito la persona che ho sentito urlare, penso, cercando un veloce compromesso con la mia coscienza, cerco addirittura di autoconvincermi che sia stata solo una casualità, che con sia stata la mia freccia il motivo di quell'urlo agghiacciante. Ma si ha poco tempo per pensare quando si… Continue reading Morgat Daif