Giorno 8

La bussola di acciaio spinato

Morpheus fa subito apparire tre persone dentro alle tre celle scolpite nella roccia: una bambina con le trecce che salta la corda, un giovane uomo di circa trent’anni e un vecchio. «Ascolta le domande che ti porranno queste persone, rispondi riflettendo bene» Lentamente mi avvicino alla cella del vecchio, notando che tutti loro apparivano offuscati,… Continue reading La bussola di acciaio spinato

Annunci
Giorno 8

Il ritorno di Morpheus

Seguiamo l’uomo fino ad una locanda, dove saluta l’oste per nome, come fosse un cliente abituale e mangiamo tutti assieme. Enud gli racconta i trascorsi che ci avevano condotti a Mojul, poi chiede informazioni riguardo la storia della gallina: «In molti l’hanno vista, anche io, però era molto strana: aveva le piume nere ed una… Continue reading Il ritorno di Morpheus

Giorno 8

L’alchimista di Mojul

Ci svegliamo di nuovo tardi, cosi ci affrettiamo ad arrivare a Mojul: una serie di enormi piattaforme e pontili collegano un gruppo di palafitte all'altro, formando un paesino molto pittoresco. Per lo più abitata da pescatori, mi sembra un posto tranquillo rispetto a Nares e Robdo. «Signorina, mi state calpestando le reti» mi avverte un… Continue reading L’alchimista di Mojul